Per tutti gli ordini a partire da € 30 la spedizione per l'Italia è gratuita.
SCONTATO

Storia di Premia

32.00 27.20

Storia di Premia
pagine 400
con fotografie a colori e b/n

10 disponibili

COD: 9788889751350 Categoria: Prodotto ID: 1969

Descrizione

STORIA DI PREMIA

 

A cura di

Paolo Crosa Lenz

 

 

Contributi

Battista Beccaria

Massimo Gianoglio

Alessandro Zucca

 

La valle di Premia è stata per secoli un “luogo di passo” tra il nord e il sud delle Alpi. La sua storia antichissima è illuminante di quanto anche i luoghi più remoti e sperduti sulle alte montagne abbiano unito il Mediterraneo e l’Europa. Nel Medioevo l’avventura coraggiosa e straordinaria dei Rodis, valvassori imperiali, portò un piccolo feudo alpino a svolgere un ruolo primario sia nelle più estreme imprese colonizzatrici, sia nello scacchiere politico del tempo. In età moderna, un’emigrazione fortunata (i “Compagni di S. Antonio”) portò nella valle cultura e benessere di ritorno. In età contemporanea le grandi trasformazioni della società cambiarono radicalmente il volto della valle (l’avvento dell’idroelettrico, il turismo, le trasformazioni dell’agricoltura di montagna). Oggi nuove forme di utilizzo sociale delle risorse ambientali proiettano Premia verso scenari futuri.

Il volume (400 pp., 32 inserti fotografici a colori e di immagini d’epoca) costituisce un primo tentativo di scrittura di una “Storia locale” moderna, pensata e scritta per i giovani del XXI secolo con l’obiettivo di fornire materiali per la formazione di una identità territoriale di una valle di montagna.

L’attenzione alla qualità della scrittura, il riferimento sicuro ma non pedante alla documentazione storica, l’approccio multidisciplinare vogliono essere fondamento di un nuovo modo di “fare” e “scrivere” storia.