Per tutti gli ordini a partire da € 30 la spedizione per l'Italia è gratuita.
SCONTATO

Cervino Sconosciuto

34.00 30.60

Cervino Sconosciuto
di Laura e Giorgio Aliprandi, Enrico Rizzi, Luigi Zanzi

Pagine:174
Illustrato a colori e b/n
Brussura

Esaurito

COD: 978885295643 Categorie: , , , , Prodotto ID: 2053

Descrizione

Cervino Sconosciuto

di Laura e Giorgio Aliprandi, Enrico Rizzi, Luigi Zanzi

GROSSI EDIZIONI – FONDAZIONE ENRICO MONTI

Nel centocinquantesimo della conquista del Cervino, numerose pubblicazioni, mostre e documentazioni hanno rievocato la tragica catrastofe costata la vita a quattro componenti della spedizione Whymper, generalmente avallando, come definitiva, la tesi secondo la quale la corda si è rotta per lo strappo provocato dalla caduta e non è stata tagliata. Le dispute durate 150 anni sembrerebbero così archiviate, non si sa in base a quale elemento risolutivo. Ma davvero la corda si spezzò perchè troppo debole, o non fu invece volontariamente tagliata, per iniziativa di Whymper stesso, nel comprensibile tentativo di impedire che il salto nel vuoto dei quattro sfortunati alpinisti si trasformasse nella tragica perdita dell’intera cordata? Quest’opera -curata da quattro specialisti di storia alpina- questa “contro-storia” che del Cervino scopre aspetti sconosciuti e suggestive immagini inedite e mira a ricollocare nella sua giusta importanza la contemporanea vittoriosa impresa italiana di Jean-Antoine Carrel e l’opera meritoria dell’abbé Gorret quasi del tutto ignorate dallecommemorazioni d’oltralpe, ripropone il “giallo del Cervino” in tutti i suoi irrisolti interrogativi, troppo affrettatamente accantonati.

LAURA e GIORGIO ALIPRANDI studiosi di storia della cartografia alpina e autori di monografie fondamentali, si sono imposti internazionalmente come i massimi esperti di cartografia storica delle Alpi.

ENRICO RIZZI storico delle Alpi, in particolare della storia delle colonizzazioni medioevali, dei valichi e dei grandi personaggi che hanno scoperto le Alpi, è specialista di storia del popolo Walser.

LUIGI ZANZI(1938-2015) docente di metodologia della storia all’Università di Pavia, filosofo e alpinista, è considerato tra i maggiori studiosi della storia della montagna, dell’ecostoria e della storia della natura.